Diamo una famiglia a chi non ce l'ha. Ci stai?

ITA  | ENG

Campionatura ed analisi

Il campione viene fatto sulla cera grezza, prelevando da ogni forma in proporzione alle dimensioni, in modo che il campione sia il più corrispondente possibile all’intera quantità. Le scaglie vengono fuse in contenitore monouso e fatte solidificare in 3 stampi monouso; i 3 campioni vengono sigillati con sigillo numerato e distribuiti 1 al cliente, 1 alla cereria e 1 al laboratorio di analisi, in forma del tutto anonima. I numeri di sigillo dei tre campioni vengono registrati sul ddt di entrata o sulla fattura e sulla “Scheda di Lavorazione”.
Si ricercano i seguenti principi attivi, con i seguenti limiti:

  • cumaphos < 0,20 mg/kg (200 ppb o ?g)
  • fluvalinate < 0,10 mg/kg (100 ppb o ?g)
  • amitraz < 0,10 mg/kg (100 ppb o ?g)

comunque la somma non deve superare 0,30 mg/kg (300 ppb o ?g)

  • clorfenvinphos 0